Soluzioni sostenibili per la gestione del ciclo di vita
(LCM) di trasformatori elettrici con oli isolanti

Analisi dei gas disciolti (DGA) nei trasformatori riempiti in olio

Durata standard

1 giorni - La durata del corso può variare sulla base delle esigenze formative del Cliente

 

Quota di partecipazione

Il prezzo dipende dal numero di partecipanti, dalla location (presso Sea Marconi o presso la sede del Cliente). La quota di partecipazione include il materiale formativo, coffee breaks, pranzo, trasferimenti (in caso di sessione pratica preso un sito esterno)

 

Sede del corso

Campus Sea Marconi (via Ungheria 20, Collegno (Turin) - Italia). Questo corso può essere organizzato anche presso la sede del Cliente

 

Contenuti del corso

  • Concetti base sul trasfromatore e strategie manutentive
  • Riferimenti normativi
  • Meccanismi di formazione dei gas
  • Classificazione dei tipi di guasto
  • Analisi dei criteri interpretativi (Il triangolo di Duval) - IEC 60599
  • Criteri interpretativi secondo la IEEE (TDCG, Doernerburg, Rogers)
  • Valori di concentrazione tipici - IEC 60599 and IEEE
  • Tassi di incremento tipici - IEC 60599 and IEEE
  • Rapporti caratteristici - IEC 60599
  • Interpretazione dei gas dal Relay di Buchholz, commutatori, isolatori, ecc
  • Degrado della carta Kraft e formazione di gas
  • Fattori di invecchiamento del sistema di isolamento: concentrazione dell'ossigeno, concentrazione degli ossidi id carbonio e temperatura
Corso Analisi dei gas disciolti (DGA)
Corso Analisi dei gas disciolti (DGA)
Corso Analisi dei gas disciolti (DGA)

Formatore

Dott. Riccardo Maina
Riccardo Maina proviene da Torino, dove è nato il 7 aprile 1971 e ha conseguito la laurea in Chimica nel luglio 1996.
Specializzato in chimica analitica e strumentale, dopo un’esperienza di R&S nel settore di rivestimenti superficiali, inizia nel 2001 a lavorare in Sea Marconi Technologies, dove ricopre attualmente il ruolo di responsabile di laboratorio e responsabile della diagnostica su fluidi isolanti. E’ attivo nei gruppi normativi e di ricerca IEC TC 10 e Cigre SC 01 e 01, dove contribuisce allo sviluppo di metodi analitici e guide diagnostiche. Ha ricevuto l’IEC 2007 Award per i suoi contributi nel campo degli studi sui fluidi isolanti e le loro proprietà chimiche.
Autore di articoli pubblicati su IEEE Transaction o in altri contesti internazionali, attualmente il suo lavoro riguarda principalmente lo sviluppo di sistemi a intelligenza artificiale per diagnostica automatica a algoritmi diagnostici per il condition assessment.

 

Come si svolge

Sessione teorica con presentazioni Power Point a supporto. Sessione pratica in laboratorio.

 

Materiali formativi

Copia delle presentazioni Power Point (versione cartacea ed elettronica), attestato di partecipazione

 

Chi non deve mancare

Gestori di parchi macchine elettriche, produttori, fornitori di servizi, Risk Managers, ingegneri delle utilities, consulenti, ricercatori (in ambito elettrico, ambientale e fluidi tecnici), Asset Managers, compagnie assicurative, tecnici manutentori, ingegneri coinvolti nella gestione di impianti ad alta tensione, responsabili e tecnici di laboratorio.

 

Lingue

Disponibile anche in lingua Inglese e francese. È possibile erogare il corso in altre lingue mediante interprete scelto da Sea Marconi o dal Cliente

Richiedi un preventivo gratuito

* Campi obbligatori

Inserisci il codice riportato nell'immagine

Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

Copyright © by Sea Marconi Tutti i diritti riservati.

Pubblicato il: 2011-08-04

Content ©